Loading…
Un percorso di formazione inedito in Italia per dotare giovani leader con background migratorio degli strumenti del community organizing per promuovere cittadinanza, inclusione e sviluppo personale. 5 sabati, oltre 17 ore di formazione, 12 testimoni di eccezione e esercitazioni pratiche per applicare a contesti reali quanto appreso.
Saturday, November 16 • 17:00 - 18:00
Community-based protection in Italia: il modello PartecipAzione e la nascita della prima rete nazionale dei rifugiati "UNIRE"

Log in to save this to your schedule and see who's attending!

Feedback form is now closed.
Testimoni
avatar for Syed Hasnain

Syed Hasnain

Presidente, Unione nazionale italiana per i rifugiati ed esuli
Syed Hasnain, di origine afghana, ha 30 anni e vive in Italia come rifugiato dal 2007. E’ attivista dei diritti dei rifugiati e lavora come mediatore interculturale. E’ co-fondatore e presidente dell’associazione UNIRE (Unione nazionale italiana per i rifugiati ed esuli) fondata... Read More →
avatar for Costanza Pasquali Lasagni

Costanza Pasquali Lasagni

Community-based Protection Expert, UNHCR
Costanza Pasquali Lasagni è Community-based Protection Expert per l’ufficio italiano dell’Alto commissariato delle Nazioni Unite per i rifugiati (UNHCR). Ha lavorato come Emergency Specialist per UNICEF in Africa Centrale e Occidentale, Siria e Palestina. In UNHCR, si occupa... Read More →


Saturday November 16, 2019 17:00 - 18:00